CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

GENERALE

I contratti di vendita o di fornitura sono stipulati alle nostre seguenti condizioni GENERALI  di vendita e di acquisto.

L’acquirente/ordinante, accettando l’offerta, si dichiara d’accordo con le nostre condizioni generali di acquisto o di

Vendita.

Tutte le future ordinazioni anche se non fatto espresso riferimento a quelle datate al presente scritto, saranno

Accettate secondo le presenti condizioni GENERALI.

OFFERTE

Eventuali documentazioni relative alle offerte non sono vincolanti; ci riserviamo i diritti di proprietà e non potranno

Essere divulgati.

AMBITO DELLA FORNITURA

1 – Ordinazioni della Clientela hanno validità se non in contrasto con la nostra conferma d’ordine o la nostra offerta.

2 – Siamo autorizzati ad effettuare, anche, consegne parziali.

PREZZI E PAGAMENTO

1 – Salvo accordi scritti e differenti dalle nostre CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA, i nostre prezzi sono validi per

Le forniture Franco nostro stabilimento.

2 – Le condizioni di pagamento risultano dalle nostre fatture.

3 – Se il Cliente è in ritardo con i pagamenti, possiamo rescindere il contratto e richiedere interessi per ritardato pagamento

 in aggiunta a tutti i danni diretti ed indiretti che si svilupperanno a causa di eventuale annullamento d’ordine.

4 – Gli interessi di mora si intendono dell’8% e dovranno essere saldati all’atto dell’emissione della NOTA DEBITO PER

INTERESSI DI RITARDATO PAGAMENTO.

TERMINE DI CONSEGNA

1 – I termini di consegna non sono vincolanti. Il termine di consegna si intende rispettato se la spedizione è effettuata nella

Data concordata. La scrivente non è responsabile di eventuali ritardi effettuati da spedizionieri.

2 – In caso di ritardi causati da FORZA MAGGIORE, verrà concordata una nuova consegna che deve intendersi ADEGUATA.

RISERVA DI  PROPRIETA’

1 – Ci riserviamo la proprietà della merce da noi fornita fino al ricevimento di tutti i pagamenti risultanti dal contratto di fornitura.

Se la merce ancora di nostra proprietà è mischiata, mescolata, o collegata / montata con altri pezzi o macchine, il Cliente ha

L’obbligo di cedere fin d’ora i suoi diritti di proprietà o di comproprietà del nuovo soggetto, ed è obbligato a conservare il nostro

Bene SCRUPOLOSAMENTE per nostro conto. Il cliente può vendere la merce che è ancora di nostra proprietà soltanto nel

Regolare movimento d’affari a condizione che non si trovi in ritardo con i pagamenti.

2 – Durante il periodo della riservata proprietà il Cliente è autorizzato alla proprietà e l’uso dell’oggetto di fornitura purchè adempia

I propri impegni risultanti dalla riserva di proprietà e non si trovi in ritardo con i pagamenti.

3 – La merce oggetto della riserva di proprietà può essere pignorata, trasferita in garanzia, data in affitto o trasferita a terzi soltanto

Con la nostra APPROVAZIONE SCRITTA.

GARANZIA

1 – I difetti devono essere comunicati immediatamente per iscritto. In caso di giustificato, e immediato avviso di difetti, siamo

Autorizzati a nostra scelta, ad eliminare il danno mediante riparazione o sostituzione del pezzo non conforme. Le eventuali parti

Sostituite si intendono di nostra proprietà.

2 – Il cliente non è autorizzato ad eliminare direttamente il difetto, oppure se è costretto ad eliminare o a FARE  ELIMINARE da

Terzi la non conformità, la IRON WORK comunica fin d’ora che NON VERRANNO RICONOSCIUTE IN NESSUNA FORMA

Richieste economiche di intervento non autorizzato. Il bene modificato, senza autorizzazione della IRON WORK, perde tutti i

Diritti di GARANZIA.

3 – Se si rende necessario, per eliminare la non conformità, l’intervento forzato di riparazione da parte del cliente, lo stesso dovrà

Comunicare con un anticipo minimo di 72 ore il costo dell’intervento ed anche in questo caso IRON WORK a suo giudizio potrà

Concedere la riparazione, o effettuare direttamente l’intervento. Se la riparazione verrà effettuata direttamente dal Cliente, il bene

Perderà la garanzia.

4 – La garanzia avrà validità di 12 mesi dalla data della consegna del bene.

PRESCRIZIONE

Comportamenti premeditati o dolosi, come pure reclami relativi alla responsabilità di prodotto sono validi i termini di Legge.

RESPONSABILITA’

1 – In assenza di disposizioni contrarie a quanto qui contenuto, tutta la responsabilità sarà esclusa malgrado la sua ragione.

Non rispondiamo per danni che non si sono verificati nell’oggetto della fornitura stesso. In particolare non rispondiamo per utili

Mancanti o per danni patrimoniali del Cliente.

2 – Questa esclusione di responsabilità si estende nel caso di cattivo uso del bene – per negligenza – per danni taciuti – per

Dolosità – per lesione corporali o morte.

FORO COMPETENTE

Il Foro competente per tutte le controversie, concernenti anche processi riguardante la relazione d’affari è MILANO.

IRON WORK ha comunque la facoltà di citare in giudizio il committente anche presso il Tribunale della sua Sede legale

Abituale.

Per quanto non contenuto nelle presenti condizioni, vale il Codice Civile. Se una o più clausole sopra esposte non saranno

Operative, questo non pregiudicherà le altre disposizioni.

 

FIRMATO PER APPROVAZIONE DI TUTTI GLI ARTICOLI.

 

Allegato all’ordine  N° ………………………..del …………….                                                    FIRMA E TIMBRO